Camomilla fredda contro l’Insonnia estiva

Chiardiluna: camomilla fredda per combattere l'insonnia

Le temperature torride di questi primi giorni di agosto hanno provocato molto disagi per quanto riguarda la salute e soprattutto un significativo aumento delle notti insonni.

Rotolarsi nel letto aspettando l’arrivo di Morfeo è diventata una vera tortura a causa del caldo e bere in continuazione per rinfrescarsi conduce solo a una maggiore diuresi e quindi costringe ad alzarsi dal letto.

In realtà la veglia forzata è anche causata dagli errori commessi a cena: grigliate, cibi piccanti, formaggi fermentati, alcol, dolci e persino il pesce azzurro rischiano di impegnare troppo l’organismo nella fase digestiva, aumentando ancora di più il disagio che impedisce il riposo notturno.

Prova la Camomilla fredda!

Come combattere questo problema e ritrovare il sonno perduto?

Lo spiega il nutrizionista e fitoterapeuta dell’università di Pisa Ciro Vestita: “In estate è difficile utilizzare l’alimento che per eccellenza concilia il sonno, ovvero il latte caldo con il miele. Anche perché assumendolo a una temperatura più bassa del dovuto non ha l’effetto desiderato.

E, per lo stesso motivo, non sono proponibili nemmeno le tisane calde. Si può però bere la camomilla fredda. È un rimedio abbastanza blando ma può essere molto utile, specialmente se “condita” con miele di tiglio, che ha proprietà terapeutiche fondamentali”.

Attenzione a cosa si magia a cena

A fare la differenza è però la scelta del menù per la sera. “Assolutamente da evitare la carne, soprattutto per chi non è più giovanissimo. Per digerire una bistecca ci vogliono ore e anche il pesce azzurro, che dal punto di vista nutrizionale è ottimo, è sconsigliato rispetto ai pesci a carni bianche“.

Per l’ultimo pasto della giornata meglio optare per insalate fresche e formaggi leggeri come feta, caciocavallo o mozzarella. Al momento del dolce, poi, “la scelta migliore sono i sorbetti al posto del gelato o di altre preparazioni, facilissimi da digerire e freschi e gustosi.”

Scegli un materasso più fresco

Ovviamente se riposi su un materasso poco traspirante, i risvegli notturni ed i rotolamenti nel letto aumentano considerevolmente: se soffri di calura estiva ti consigliamo di cambiare materasso.

Eos

Scopri Chiardiluna Eos, il materasso caratterizzato dall’utilizzo del Memory Breeze, un prodotto innovativo, 30 volte più traspirante rispetto ai normali Memory: scopri il rivenditore più vicino a te!

Dubbi, curiosità? Contatta un nostro esperto del riposo

Scrivici in chat
Chiardiluna: contatta un nostro esperto del riposo
collaboriamo con
Chiardiluna - Logo Dynamo Camp
Chiardiluna - Logo Nara
Contattaci
close slider

    Nome*

    Cognome*

    E-Mail*

    Telefono

    Città*

    Vorrei*

    Informazioni sui prodottiPrenotazione visita presso un punto vendita

    Messaggio*

    Autorizzo il trattamento dei dati inseriti nel form per permettere a Bacciflex s.r.l. di rispondermi. Ho letto ed acconsento alla Privacy & Cookie Policy.

    Desidero iscrivermi alla Newsletter per ricevere news periodiche o comunicazioni promozionali da Bacciflex s.r.l.. Potrò disiscrivermi in qualsiasi momento.