Gambe e piedi gonfi al mattino? Cause e rimedi

Vi siete mai svegliati con la fastidiosa sensazione di intorpidimento e gonfiore a piedi, caviglie, o gambe?
Le temperature eccessive di certo non aiutano, e se la situazione stagionale può essere considerata un fattore aggravante, certo le cose cambiano per tutti coloro che accusano questo tipo di disturbi e fastidi anche in inverno.
Il gonfiore degli arti inferiori – ma non sono esclusi anche casi di mani e viso, per qualcuno – dipende da un eccesso di liquidi che proviene dai vasi sanguigni linfatici.
Si può contrastare e/o prevenire questo disturbo? Scopriamo insieme in questo articolo cause e rimedi per il gonfiore di gambe e piedi.

Gonfiore alle gambe: le principali cause

Quei gonfiori che si presentano più comunemente come un fastidio di stagione, dovuti alle alte temperature, ma che possono essere considerati a tutti gli effetti un disturbo di salute vero e proprio, hanno le loro principali cause in:

  • Cattiva circolazione
  • Eccesso di peso
  • Ritenzione idrica

Se infatti scartiamo situazioni particolari, come i cambiamenti ormonali, i mesi di gravidanza con le differenti ripartizioni di carichi e pesi sul corpo o le troppe ore trascorse su tacchi alti o scarpe strette, il gonfiore può avere a che fare con la circolazione sanguigna e la sua difficoltà, una volta che il sangue è sceso fino agli arti inferiori, di risalire fino al cuore.

Il sovrappeso è sicuramente un elemento che incide sul gonfiore degli arti inferiori, ecco perché diete ricche di fibre ma povere di sale e zuccheri raffinati sono altamente consigliate a chi soffre di questo disturbo.

La ritenzione idrica, ovvero l’accumulo da parte di cellule di tossine e liquidi, è un problema che affligge milioni di donne in ogni periodo dell’anno. Stimolare la diuresi e approntare un diario alimentare che riduce tossine, colesterolo e grassi, è un passaggio fondamentale per dire addio ai gonfiori di piedi, gambe e caviglie.

Come tornare ad avere gambe leggere ad ogni risveglio

Dare sollievo a gambe gonfie e pesanti è possibile se si seguono delle regole ben precise.
La cura più importante parte dalla tavola e da un’alimentazione corretta che abbassi il colesterolo, riduca i grassi ed eviti zuccheri e cibi troppo salati.

L’attività fisica costante è un’altra formidabile alleata per tenere sotto controllo i liquidi in accesso che si possono accumulare negli arti inferiori.

Pediluvi serali
, massaggi con oli essenziali, spugnature su gambe e piedi al mattino e docciature caldo-freddo prima di andare a letto sono tutti metodi efficaci per dare sollievo alle vostre gambe e passare notti più serene.

E a proposito di riposo, sarebbe buona abitudine dormire con un supporto (cuscino) sotto ai piedi, in modo da tenere le gambe rialzate favorendo la microcircolazione e di fare attenzione alla superficie su cui riposate, poiché se percepite un’eccessiva pressione del vostro materasso su bacino e spalle, con buone probabilità mentre dormite la vostra muscolatura tenderà ad irrigidirsi, diminuendo la circolazione sanguigna verso gli arti, aumentando gonfiore e stanchezza alle gambe al vostro risveglio.

Quando dormite e la vostra schiena non è perfettamente allineata, si presenta una maggior pressione su bacino e spalle appunto. Questo fattore può portare anche a spiacevoli indolenzimenti e fastidi che vi possono anche creare risvegli durante la notte, compromettendo il recupero energetico durante il riposo.

Conoscere la propria fisionomia, le proprie esigenze e le qualità del supporto che si sceglie, è fondamentale per un benessere fisico a 360°.

Se volete gambe e piedi più leggeri e in salute, dunque, prestate attenzione anche a come e dove dormite.

Proprio per risolvere questa esigenza, abbiamo studiato un materasso specifico, HD, che con i suoi strati di memory Gaia e memory progressivo UHT, riesce a mantenere sempre allineata la vostra colonna vertebrale, indipendentemente dalla posizione assunta, supportando in particolar modo bacino e spalle, per facilitare la microcircolazione sanguigna.

Dubbi, curiosità? Contatta un nostro esperto del riposo

Scrivici in chat
Chiardiluna: contatta un nostro esperto del riposo
Iscriviti abbiamo un regalo esclusivo per te
Potrò disiscrivermi in qualsiasi momento.
Nascondi il Messaggio
Contattaci
close slider

    Nome*

    Cognome*

    E-Mail*

    Telefono

    Città*

    Vorrei*

    Informazioni sui prodottiPrenotazione visita presso un punto vendita

    Messaggio*

    Autorizzo il trattamento dei dati inseriti nel form per permettere a Bacciflex s.r.l. di rispondermi. Ho letto ed acconsento alla Privacy & Cookie Policy.

    Desidero iscrivermi alla Newsletter per ricevere news periodiche o comunicazioni promozionali da Bacciflex s.r.l.. Potrò disiscrivermi in qualsiasi momento.